giovedì 17 settembre 2015

settembre

Ci siamo un po'dimenticati delle gare che i nostri atleti continuano a fare ovunque e ci scusiamo ,ma l'organizzazione a getto quasi continuo delle nostre gare estive ci ha impegnati moltissimo e abbiamo trascurato questo aspetto .Non possiamo ora ricordare tutte le prestazioni ma siete tutti bravissimi e pur se non vi menzoniamo  x nome continuamo a seguirvi tutti,Comunque alcuni grandi risultati ottenuti in modo particolare dalle nostre punte FILIPPO BIANCHI , MARCO MAINI  e in campo femminile da MANUELA GALVANI cresciuta moltissimo in questo anno credo vadano ricordati.
Per FILIPPO le vittorie al GIRO DELLE CRESTE e al TROFEO VAL DI LEDRO , i piazzamenti sul podio nei vari trail e skyrace che lo hanno portato alla vittoria del circuito.

Anche MARCO MAINI sembra abbia ritrovato la vena giusta , lo testimoniano la vittoria al trofeo SALE IN ZUCCA gara in montagna svolta a SALE MARASINO e quella recente della cronoscalata in GAVER piu'gli innumerevoli piazzamenti

Per MANUELA GALVANI di rilievo il primo posto assoluto nella classifica femminile all TREMOSINE NIGHT davanti anche a MARIA GRAZIA ROBERTI ,piu'gli innumerevoli piazzamenti a podio in tutte le gare specialmente quelle in salita GRANDE MANU

Non dimentichiamo poi MICHELE MASSETTI  che sta' emergendo e tra poco troveremo ai vertici di qualche gara. Per tutti gli altri una mole di partecipazioni e piazzamenti che meritano un plauso collettivo

martedì 1 settembre 2015

SOIANO RUN




Inviato da Samsung Mobile


-------- Messaggio originale --------
Da: "RUNTODAY.IT CESARE MONETTI" 
Data:30/08/2015 15:23 (GMT+01:00) 
A: "RUNTODAY.IT CESARE MONETTI" 
Oggetto: SAID BOUDALIA VINCE LA 1a SOIANO GARDA RUN 

COMUNIATO DEL 30 Agosto 2015

SAID BOUDALIA VINCE LA 1SOIANO GARDA RUN

(Soiano) – Un successo la 1a edizione della Soiano Garda Run che si è corsa questa mattina a Soiano del Lago (Bs) e organizzata da Asd Atletica Libertas Vallesabbia. Dopo l’edizione zero di prova dell’anno scorso questa era la prima ufficiale e subito si è registrato un incremento importante dei partecipanti. Ben 349 i runners che hanno tagliato il traguardo dopo gli 11km tra asfalto e sterrato previsti nello spettacolare  percorso collinare tra vigne ed ulivi e classifiche completate per la prima volta dal sistema chip di Fidal Brescia.

Vincitore è stato Said Boudalia (Atl. Biotekna Marcon), uno dei maratoneti master più forti al mondo, che ha concluso la gara competitiva Fidal in 35’42” che ha distaccato i due inseguitori.  Secondo classificato infatti il giovane portacolori dell’Atletica 100 Torri Lukas Manyika Maguhe con 36’46”, mentre appena dietro, terzo, si è piazzato il bresciano della Free Zone Nicola Venturoli 36’51”.

Tra le donne successo per Elisa Battistoni (Arieni Team) in 43’33” davanti a Clara Faustini (Atl. Lonato) e Monica Seraghiti (FreeZone).

Pur tra diverse aspetti organizzativi da sistemare, normale alla prima edizione, questa Soiano Garda Run ha tutte le carte in regola per diventare una grande classica della fine di agosto per tutti i podisti. L’appuntamento dunque non può che essere per domenica 28 Agosto 2016.

Cesare Monetti
Ufficio Stampa
Soiano Garda Run